Reflecting upon the Italian Version of Phantasie, Bildbewusstsein, Erinnerung – di Bianca Bellini

lunedì, settembre 11, 2017
By

The Accuracy of a Clear and Sound Translation Phantasie, Bildbewusstsein, Erinnerung by Husserl is a complex and quite tangled text. Readership could easily get lost in the wide spectrum of subtle distinctions that Husserl devises and describes. Such a difficulty does not abate when the text is translated from German into another language. Readership could…

Read more »

2 Commenti | Comments

Le icone della confusione

giovedì, agosto 31, 2017
By

  Ci sono momenti in cui si può arrivare a disperare che attenzione, conoscenza dei problemi, onestà e logica siano d’aiuto nelle discussioni sui fatti della vita politica e civile. Questi momenti sono molto bui, perché queste discussioni sono la microstruttura delle democrazie, il loro tessuto cellulare. Se le cellule impazziscono, sappiamo cosa accade all’organismo.…

Read more »

Phenomenology and Mind 12, Special Issue, now online

lunedì, agosto 21, 2017
By

We are very pleased to announce that Phenomenology and Mind 12 (Special Issue on “New Trends in Philosophy”) is now online: http://fupress.net/index.php/pam/issue/current   Table of Contents   Introduction   A Snapshot of a New Generation of Philosophers Laura Caponetto, Bianca Cepollaro         Invited Contributions   The Practical Turn in Philosophy of Mathematics: A Portrait of a Young Discipline…

Read more »

CFA – Workshop “Filosofia e Collettività. Prospettive a confronto”

lunedì, agosto 21, 2017
By

“Filosofia e Collettività. Prospettive a confronto” (15 novembre 2017) Università degli Studi di Parma   L’obiettivo di questo workshop è quello di offrire un’occasione di confronto e dialogo intorno al tema della Collettività. A questo proposito, si intendono ospitare contributi ispirati a prospettive filosofiche distinte che, pur partendo da interessi eterogenei, consentano di approfondire e…

Read more »

A partire da alcune osservazioni di Massimo Recalcati: l’ora di lezione e lo stile dell’insegnante

lunedì, agosto 14, 2017
By

  “La pratica dell’insegnamento [...] deve mantenere vivo il rapporto erotico del soggetto con il sapere” (p. 4) È quello che Massimo Recalcati, in L’ora di lezione. Per un’erotica dell’insegnamento (Einaudi, 2014), pensa essere il compito primario ed ineludibile per la figura dell’insegnante. Il rapporto erotico del soggetto con il sapere: che cosa significa? Posto…

Read more »

La crisi della scuola pubblica: lo svilimento del lavoro dell’insegnante – Filippo Indovino

lunedì, agosto 7, 2017
By

  In un articolo uscito sul quotidiano “La Repubblica” del 27/7/2017 Ilaria Venturi cita questa dichiarazione del ministro dell’Istruzione Valeria Fedeli , che esprime la sua preoccupazione per lo scarso numero di insegnanti di Matematica nella scuola secondaria (scuole medie e scuole superiori): “La mancanza di alcune professionalità nella scuola è anche il frutto dello…

Read more »

5 Commenti | Comments

La Nottola di Minerva, ovvero l’urgenza di una riflessione sul recente passato

lunedì, luglio 31, 2017
By

Recensione  del libro di Nadia Urbinati e David Ragazzoni “La vera Seconda Repubblica” di Filippo Indovino Le ragioni per cui il libro di Nadia Urbinati e David Ragazzoni è un contributo serio e rigoroso al dibattito sulla riforma costituzionale Renzi- Boschi sono tre: -          l’analisi puntuale e precisa della struttura della riforma; -          la ricostruzione…

Read more »

E’ il conformismo che ci azzoppa – Roberta De Monticelli

giovedì, luglio 20, 2017
By

Volentieri riprendiamo questa riflessione di Roberta De Monticelli su un articolo di Nadia Urbinati. E’ il conformismo che ci azzoppa (“Il Fatto quotidiano” 19-07-2017) L’articolo di Nadia Urbinati su Il presente che nutre il fascismo (la Repubblica, 12 luglio 2017) suscita – in chi scrive, almeno – ammirazione e perplessità. Ammirazione per lo sforzo di…

Read more »

1 Commento | Comment

Phenomenology and the Cognitive Sciences, Volume 16, Issue 3, July 2017

lunedì, luglio 10, 2017
By

We are pleased to announce the publication of Anna Bortolan (Affectivity and moral experience: an extended phenomenological account) in Phenomenology and the Cognitive Sciences, Volume 16, Issue 3, July 2017.   Abstract of Affectivity and moral experience: an extended phenomenological account (Anna Bortolan) The aim of this study is to explore the relationship between affectivity and…

Read more »

Suggerimenti oziosi per ministri distratti

venerdì, luglio 7, 2017
By

Carla Poncina – Direttrice dell’Istituto Storico della Resistenza e dell’Età contemporanea di Vicenza.   Negli ultimi vent’anni un incessante susseguirsi di ministri dell’Istruzione, ciascuno con la sua “epocale” riforma da proporre e imporre, ha ridotto la scuola in condizioni tali che insegnanti e studenti vivono perennemente sull’orlo di una crisi di nervi. Per questo motivo…

Read more »

A che serve avere le mani pulite se le si tengono in tasca

martedì, luglio 4, 2017
By

Nel cinquantenario della morte di Don Milani, che si è celebrato in questi giorni, riprendiamo questa Nota editoriale di Roberta De Monticelli a una raccolta di scritti civici di Don Milani.   Dell’obbedienza e della servitù. Sull’attualità di don Milani Nota editoriale a don Lorenzo Milani, A che serve avere le mani pulite se le…

Read more »

“Un Maestro di vita. E di regole” – di Roberta De Monticelli

domenica, giugno 25, 2017
By

Il Centro PERSONA partecipa all’ultimo addio a Stefano Rodotà – che fu, fra le molte ben più prestigiose cariche – anche il più grande dei suoi affiliati. Un Maestro di vita. E di regole di Roberta De Monticelli Ricordo un incontro a Torino. Non moltissimi anni fa. Un convegno filosofico. Portavo le mie tesi su…

Read more »