Sistemi autopoietici e persone:… cosa manca all’impiegato di Dostoevskij?

lunedì, agosto 24, 2009
By

La totalità incompiuta. Antropologia filosofica e ontologia della persona. Un libro e un invito al “viaggio”. Dall’antropologia filosofica di Max Scheler e la teoria dei sistemi, sfiorando il «metabolismo artistico di Michelangelo», oltre la Constitution Theory di Lynne Baker, il sentiero si snoda nell’ampia regione dell’ontologia della persona. Ricostruendone l’itinerario filosofico e offrendo, contestualmente, utili…

Read more »

1 Commento | Comment

Festival della mente – sesta edizione

venerdì, luglio 31, 2009
By
Festival della mente – sesta edizione

Sarzana 4-5-6-IX-2009 SCARICA IL PROGRAMMA Il programma della sesta edizione del Festival della Mente, diretto da Giulia Cogoli, prevede oltre 60 appuntamenti tra conferenze, spettacoli, incontri,e anche laboratori per bambini e ragazzi con scrittori, linguisti, artisti, musicisti, architetti, designer, psicologi e psicanalisti, matematici, storici, oltre a scienziati, filosofi e pensatori italiani e stranieri. Ritorna, a…

Read more »

Fenomenologia del pianto e del riso

giovedì, luglio 9, 2009
By

v ? C’è una normatività nel ridere e nel piangere? Sembrerebbe proprio di sì. A sostenerlo è Maurizio Ferraris, autore di un grazioso feuilleton da pochi giorni nelle librerie: Piangere e ridere davvero (Il Melangolo, Genova 2009, 11 euro). Attraverso 47 agilissime riflessioni, idealmente una per settimana, Ferraris si avventura in una vera e propria…

Read more »

Max Scheler nella collana Etica e filosofia della persona FrancoAngeli

venerdì, luglio 3, 2009
By
Max Scheler nella collana Etica e filosofia della persona FrancoAngeli

Dopo La posizione dell’uomo nel cosmo, proposta per la prima volta in traduzione italiana secondo la versione pubblicata da Scheler nel 1928, esce nella nuova collana di FrancoAngeli (“Etica e filosofia della persona”), una raccolta di scritti di Max Scheler, legati dal concetto di Bildung: Formare l’uomo. Scritti sulla natura del sapere, la formazione, l’antropologia…

Read more »

Qualche riflessione su valori e virtù

martedì, giugno 30, 2009
By

La prospettiva non è né fenomenologica né, più in specifico, scheleriana. Ma quello che il filosofo dell’UniBg Matteo Amori dice di “virtù” e “valori” aiuta a riflettere sul tempo presente. A seguire, un’intervista che ha rilasciato per Affaritaliani.it e il link a un video di Salvatore Natoli. Café Philo/ Matteo Amori ad Affari: “Le virtù?…

Read more »

Le quattro vie che portano alla coscienza

venerdì, giugno 26, 2009
By
Le quattro vie che portano alla coscienza

Il neurobiologo Derek Denton indaga i meccanismi che ci inducono a pensare La visione del mondo, le emozioni, gli stimoli primari, la percezione del proprio corpo La «mente» è ciò che il cervello fa, afferma candidamente Derek Denton nel suo Le emozioni primordiali. Gli albori della coscienza appena uscito da Bollati Boringhieri. Ci sono persone…

Read more »

5 Commenti | Comments

Workshop: Phenomenology and the Cognitive Sciences

venerdì, giugno 26, 2009
By

CENTER FOR SUBJECTIVITY RESEARCH: PHENOMENOLOGY AND THE COGNITIVE SCIENCES Workshop aimed at PhD-students and post-doc researchers January 14-15, 2010, at the University of Copenhagen Confirmed speakers: Jeroen Smeets (Vrije Universiteit, Amsterdam, NL) Sid Kouider (CNRS, Ecole Normale Supérieure LSCP, Paris, FR) Yves Rossetti (Lyon Medical School/Inserm U864, FR) Nadia Bianchi-Berthouze (University College London, UK) Jean-Philippe…

Read more »

L’intenzionalità in contesto. Pubblicato l’ultimo libro del filosofo francese Jocelyn Benoist

giovedì, giugno 25, 2009
By
L’intenzionalità in contesto. Pubblicato l’ultimo libro del filosofo francese Jocelyn Benoist

Nel 2008 Jocelyn Benoist, filosofo francese formatosi alla Ecole Normale Supérieure de Paris, era arrivato in Italia con la traduzione de I confini dell’intenzionalità. Ricerche fenomenologiche e analitiche (Bruno Mondadori). Oggi l’autore francese – classe 1968, membro degli Archives Husserl della capitale francese, White’s Visiting Professor alla Chicago University e titolare di una cattedra all’Université Paris-I Panthéon-Sorbonne…

Read more »

Towards a Theory of Social Practices (by Andrea Zhok)

giovedì, giugno 25, 2009
By

Sul tema degli habits e della loro trasmissione intersoggettiva, riceviamo e volentieri pubblichiamo l’articolo di Andrea Zhok Towards a Theory of Social Practices, appena uscito su: Journal of the Philosophy of History 3, Brill (brill.nl/jph). Il download è libero fino al 14 agosto. Towards a Theory of Social Practices di Andrea Zhok, University of Milan…

Read more »

Su Neda, Antigone e filosofa

mercoledì, giugno 24, 2009
By

“Era una studentessa di filosofia”. Così il breve commento, quasi il titolo, dei versi che un poeta ancora ignoto dedica a Neda: “La tua morte ha risvegliato il mondo/Il tuo sangue lastrica la nostra via/Leonessa del mio cuore – anima mia/…/Tu sei mia madre, mia sorella, mia figlia/…/Grideremo il tuo nome dai tetti di Teheran/Perché…

Read more »

1 Commento | Comment

Il sapere dei sentimenti. Vanna Iori e Daniele Bruzzone riflettono sullo statuto della vita emotiva

giovedì, giugno 18, 2009
By
Il sapere dei sentimenti. Vanna Iori e Daniele Bruzzone riflettono sullo statuto della vita emotiva

Ha inaugurato Vita emotiva e formazione, la neonata collana di Franco Angeli già capace di vantare un comitato scientifico di tutto rispetto, dal teoreta dell’Università di Milano Bicocca Salvatore Natoli ai fenomenologi Vincenzo Costa e Roberta De Monticelli. Stiamo parlando de Il sapere dei sentimenti. Fenomenologia e senso dell’esperienza (Franco Angeli, Milano 2009, pp. 140, 15€):…

Read more »

La novità di ognuno: l’ultimo libro di Roberta De Monticelli

giovedì, giugno 18, 2009
By

Da Il Manifesto del 16 giugno 2009. Recensione di Mario De Caro del libro di Roberta De Monticelli: La novità di ognuno. Persona e libertà. Scarica l’articolo in formato Pdf. Non siamo soltanto aggregati di atomi di Mario De Caro.

Read more »