“Decifrare l’esperienza”. Dal 12 maggio nelle librerie

giovedì, maggio 6, 2010
By

if_zanet_pic1

«Che cos’è l’esperienza? Rifuggendo dalle erudite definizioni di lessici e dizionari proporrei questa risposta: “Esperienza è tutto ciò che determina l’individualità e l’originalità del nostro vivere”. C’è una radicale differenza tra l’“esperire” e l’“esperienza”: esperisco qualche cosa quando la sperimento e la vivo; faccio esperienza di qualche cosa quando me ne lascio motivare e ne prendo possesso traducendola in matrice per azioni future».

Raccogliendo l’invito tutto fenomenologico a descrivere prima di definire, il saggio propone una decifrazione dell’esperienza vissuta rileggendo Husserl, Reinach, Stein, Geiger e proponendo alcuni testi recentemente pubblicati. Ma fa soprattutto riferimento al “portato intuitivo”, dando dell’esperienza una lettura “antropologica” interessata a valutare la pregnanza degli interrogativi posti e a riflettere sulla loro potenziale importanza per ciascuno di noi, oggi.

Autrice Lodovica Maria Zanet; firma la Prefazione Roberta De Monticelli.

Se ne è parlato sabato 8 maggio nella rubrica Filosofia e Idee di Repubblica.

Per maggiori informazioni: http://www.mimesisedizioni.it/archives/001409.html

Tags: , , , ,

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*