Canone Europeo

L’idea di Europa tra utopia e radicamento. Un canone europeo per l’educazione di una nuova generazione di cittadini. Un progetto culturale, filosofico e pedagogico rivolto a docenti e studenti di ogni scuola di ordine e grado e a chiunque sia interessato a una ri-fondazione della koyné europea.

UN GIORNO E UN ANNO DI SVOLTA PER L’UNIONE EUROPEA by Antonio Longo

giovedì, 31 Dicembre, 2020
By
UN GIORNO E UN ANNO DI SVOLTA PER L’UNIONE EUROPEA by Antonio Longo

Rirendiamo questo articolo di Antonio Longo, Editor diThe Ventotene Lighthouse – A Federalist Journal for World Citizenship. Già direttore de L’Unità Europea. Perché se c’è una speranza che l’annus terribilis 2020 ci lascia. è questa: l’Unione Europea ha alzato la testa. E forse si è rimessa in cammino, verso gli Stati Uniti d’Europa.    …

Read more »

Year 30: Germany’s Second Chance (Jürgen Habermas)

mercoledì, 7 Ottobre, 2020
By

Riceviamo da Emanuele Caminada e volentieri riprendiamo questa recente riflessione di Habermas (a proposito di Europa che pensa ancora).   Germany’s leading postwar philosopher offers a magisterial survey of the shadows cast by its history, sensitively distinguishing experiences east and west. He analyses its contemporary challenges, thus illuminated—especially the resurgence of far-right populism—in the evolving…

Read more »

I paradossi del debito e la riforma dell’UEM

mercoledì, 10 Giugno, 2020
By

Nel quadro di una riflessione sul futuro dell’Europa, tanto più urgente in questo momento di svolta che fa sperare in una giusta idea di solidarietà (l’avvio del processo verso l’unione fiscale) – e anche temere la popolarità di un’idea sbagliata (i famosi pugni sul tavolo), riprendiamo questo articolo di Giacomo Costa dal sito di Libertà…

Read more »

1 Commento | Comment

Democracy and its values in pandemic’s times (Roberta De Monticelli)

venerdì, 17 Aprile, 2020
By

A short set of axiological questions for an inquiry into our future 1) Remarks on recent events An alarming fact about many decision-makers and/or public opinion leaders in this time of crisis has been their apparent inability to subject their communications to the spirit of the axiological principles on which the constitutional charts of liberal…

Read more »

NICHILISMO E TRADIZIONE LIBERALE CLASSICA. Intervista a Danilo Breschi

lunedì, 6 Aprile, 2020
By

Cosa potremo fare per l’Europa e per l’Italia, soprattutto negli ambiti del nostro mestiere di insegnanti e ricercatori, una volta usciti dalla più stretta e immediata necessità? Una delle cose più urgenti e importanti è senza dubbio approfondire l’eredità del pensiero europeistico e più in generale della filosofia della civiltà europea, se non altro per…

Read more »

Sette tesi sull’Europa e la democrazia – Roberta De Monticelli (il Mulino, 22/05/2019)

giovedì, 23 Maggio, 2019
By

Nell’imminenza delle elezioni europee dobbiamo constatare almeno un dato nuovo: la presenza di forze sovraniste ha per la prima volta suscitato in fase preelettorale un dibattito sull’Europa e non, semplicemente, sui problemi nazionali. Eppure, non possiamo fare a meno di notare la povertà di questo dibattito. Ci saranno anche “due idee di Europa a confronto”,…

Read more »

Scuola di Politica Europea 2019 – Milano, 7 Maggio-11 Giugno

sabato, 11 Maggio, 2019
By

Il Centro Internazionale di Ricerca per la Cultura e la Politica Europea (CIRCPE) mira a realizzare progetti e studi sulla cultura e la politica europee all’interno di un network composto da varie istituzioni internazionali. La Scuola di Politica Europea 2019, una delle realizzazioni del Centro, consiste in una serie di incontri formativi e di discussione…

Read more »

Stefan Zweig e l’Appello agli Europei

sabato, 23 Febbraio, 2019
By

Un testo che certamente andrebbe aggiunto al Canone Europeo è l’Appello agli Europei di Stefan Zweig, edito con questo titolo in versione italiana da Skira (2015) e composto in realtà da quattro conferenze tenute dal grande scrittore viennese dal 1916 al 1934 – ma le ultime tre tutte negli anni ‘30: due nel ‘32, in pieno…

Read more »

Paolo Rumiz e i confini d’Europa

mercoledì, 20 Febbraio, 2019
By

Ero anch’io sulla Grande Place di Bruxelles… C’ero anch’io sulla Grande Place di Bruxelles con i settantamila “che protestavano contro l’indifferenza della politica sul cambiamento climatico. Venivano da tutto il Belgio e anche dall’estero. Se ne fottevano dei confini e delle miserabili compartimentazioni etniche dei loro padri, divisi tra fiamminghi e francofoni”. Forse c’eravamo tutti noi.…

Read more »

Massimo Cacciari e l’appello anti-populismo: “Prepariamoci alle elezioni Europee”

mercoledì, 8 Agosto, 2018
By

Il nostro Lab condivide l’appello di Massimo Cacciari, Maurizio Pollini e Salvatore Sciarrino,  e invita tutti i suoi frequentatori non solo a diffonderlo, ma a metterlo in pratica nel campo che ci è proprio – e in particolare dunque, per i più fra noi, l’insegnamento, l’informazione, l’arte, segnalando magari iniziative già in atto o previste in questi campi. Clicca…

Read more »