Politica

In difesa dell’idealità in politica

giovedì, 17 Novembre, 2022
By
In difesa dell’idealità in politica

Ovvero, migranti alla ricerca di un’idea di paese civile Questo articolo uscito su Domani (17 novembre 2022) era stato scritto nell’interludio fra una giornata di speranza e di pietà,  e il tempo perdurante della distruzione, che Italia prende la forma e il peso di una lastra tombale: il cinismo. Endemico, e  oggi totalizzante. Non spetta…

Read more »

Cinque novembre: l’umanità sulle strade di Roma

sabato, 5 Novembre, 2022
By

Oggi, mentre a Roma si prepara una manifestazione per la pace i cui principali ispiratori sono Francesco e Europe for peace, dunque il cielo sopra di noi e l’Europa ideale, quella vera, riprendiamo questo pezzo uscito su Domani il 2 novembre. C’è una grande notizia: una politica estera italiana esiste – a prescindere da cosa…

Read more »

Nessuno escluso. Ontologia dell’Integrazione e Fenomenologia dei Processi di Integrazione Sociale (di Marco di Feo, LED)

venerdì, 4 Novembre, 2022
By
Nessuno escluso. Ontologia dell’Integrazione e Fenomenologia dei Processi di Integrazione Sociale (di Marco di Feo, LED)

L’opera investiga il fenomeno dell’integrazione dal punto di vista ontologico, in tutta la sua estensione e in un orientamento fenomenologico che assume come ambito di ricerca il mondo della vita. La prima parte indaga le condizioni ontologiche che consentono il compimento di un qualsiasi processo di integrazione. L’analisi si concentra sui rapporti tra parti e…

Read more »

1 Commento | Comment

La lettera di Europe for Peace al Segretario Generale e alle altre autorità dell’ONU. Se non ora, quando?

giovedì, 20 Ottobre, 2022
By

Nel momento in cui la situazione di guerra in Europa si aggrava sempre di più e minaccia di sfuggire di mano alle forze in campo, Europe for Peace – Italia scrive al Segretario Generale  e alle altre autorità dell’ONU: scarica qui la lettera. Se non ora, quando? Riprendiamo qui un articolo che espone il contenuto dell’appello…

Read more »

Alziamo il punto di vista sulla guerra – e la pace

giovedì, 13 Ottobre, 2022
By

Ma perché ogni invocazione di pace  viene tanto spesso e tanto ingiustamente tacciata di “equidistanza” fra le parti in guerra? A fronte di una concreta minaccia di escalation nucleare, molti di coloro che invocano pace vogliono evitare una tragedia morale, non fisica. Se tutti fossimo d’accordo a morire per una causa che tutti crediamo giusta,…

Read more »

Italiani: portafoglio a sinistra, cuore a destra. Vademecum per votare. Parte seconda: i votabili, se…

sabato, 24 Settembre, 2022
By

Non c’è quasi più tempo più tempo per decidere. Alcuni tra i sondaggi che ho visto parlano di cifre oltre il 40% per il centro-destra e sotto il 25 per il centro-sinistra, includendo nel centro-sinistra anche +Europa e Impegno civico (sic! Emma Bonino e Luigi Di Maio: manca loro, ormai, solo di sostenere Fratelli d’Italia.…

Read more »

2 Commenti | Comments

Brevi confessioni di un patriota (di Giacomo Costa)

lunedì, 19 Settembre, 2022
By

Qual è la mia patria? Beh, abbiamo diverse sedi di radicamento, una varietà di ambienti nutritivi. A quale diamo il primato? Ad esempio, alcuni miei amici di “Sei di Pisa se…” non avrebbero dubbi: la loro città. Una delle interessanti attività del gruppo è di riscoprire il lessico pisano, sottolineando la sua maggiore espressività rispetto…

Read more »

2 Commenti | Comments

Dopo il “Great Downgrade”: perché abbiamo bisogno di una pedagogia democratica (di Paolo Costa)

lunedì, 12 Settembre, 2022
By

[La parte centrale di questo articolo è stata pubblicata in una versione parzialmente diversa su “Domani”, l’8 agosto 2022, con il titolo redazionale I cittadini appassionati possono riformare la democrazia.] 1. Quarant’anni fa, nell’estate del 1982, l’Italia vinse il suo terzo campionato mondiale battendo la Germania tre a uno. Riformulo la frase a beneficio dei…

Read more »

A proposito di Jobs Act, politiche di sinistra e tardivi pentimenti su precariato e bassi salari

giovedì, 8 Settembre, 2022
By

In questi giorni abbiamo assistito all’improvviso pentimento del Partito Democratico (tra le altre cose, anche per il famigerato meccanismo elettorale del Rosatellum…) sul Jobs Act. Parimenti, abbiamo constatato la tendenza del M5S ad accreditarsi ed essere accreditato come partito che avrebbe a cuore i ceti meno abbienti, i cui interessi e valori la “sinistra di…

Read more »

5 Commenti | Comments

Darja “Platonova” Dugina: un’Ofelia in un fiume di morti.

sabato, 3 Settembre, 2022
By

Mentre si spengono le polemiche suscitate dalle parole di pietà del papa per la giovane figlia di Dugin vittima di un attentato a Mosca, e le discussioni sulla sua “innocenza”, questa terribile immagine non dovrebbe essere rimossa dalla nostra memoria. Forse è un’immagine stravolta e capovolta di noi stessi – della nostra pulsione suicida.  Un…

Read more »