Le donne filosofe nell’Antichità – Università degli Studi di Bergamo, 12-13 dicembre 2016

mercoledì, 23 Novembre, 2016
By

Università degli Studi di Bergamo

Le donne filosofe nell’Antichità

12-13 dicembre 2016

aula 6, sede di via Pignolo, 123

 

Lunedì 12 dicembre 2016

9, 15-10, 30:

Gemma Beretta (Milano): Ipazia. Problemi di ricostruzione e interpretazione

10, 30-11,00: pausa

11,00-12, 15:

Manuela Migliorati (Ginevra): Il nome di Teoclea

Pranzo

14, 30-15, 45:

Richard Davies (Bergamo): Donne guardiane? Un ragionamento dirottato

15, 45-16,00: pausa

16,00-17, 15:

Sara Belotti (Bergamo): Diotima : la ricerca di un’identità

17, 15-18, 30:

Arianna Fermani (Macerata): Di maschi menomati, deviazioni naturali e altre storie. Aristotele e la questione femminile

 

Martedì 13 dicembre 2016

9, 30-10, 45:

Elisabetta Cattanei (Cagliari): Donne filosofe si nasce o si diventa? Alcune riflessioni in margine alla Politica di Aristotele

10, 45-11, 15: pausa

11, 15-12, 30:

Stefania Salomoni (Bergamo): Plotina, l’imperatrice filosofa

 

Per informazioni: maddalena.bonelli@unibg.it

2 commenti a Le donne filosofe nell’Antichità – Università degli Studi di Bergamo, 12-13 dicembre 2016

  1. torriani lorenzo
    mercoledì, 25 Marzo, 2020 at 16:50

    Buongiorno, esiste una raccolta degli atti di questo convegno?
    grazie

  2. Francesca Forlè
    giovedì, 26 Marzo, 2020 at 15:07

    Caro Lorenzo, purtroppo non sono stati pubblicati atti ma puoi trovare il book of abstract delle relazioni qui: https://drive.google.com/file/d/1oH4X8wDr9T-NdW8RVUXPQmt5tID-AGeA/view

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*