Religioni e secolarizzazione. Conferenza alla Libreria Claudiana

martedì, febbraio 9, 2010
By

Sabato 13 febbraio 2010, ore 17.00 – Sala attigua alla Libreria Claudiana,

Via Francesco Sforza 12/a – 20122 Milano

Religioni e secolarizzazione oggi: confronto o scontro?

Roberta De Monticelli

Università Vita-Salute San Raffaele di Milano

Fulvio Ferrario

Facoltà Valdese di Teologia di Roma

Con “secolarizzazione” s’ intende la progressiva perdita di influenza delle istituzioni religiose e il declino della dimensione del sacro all’interno della società. Questo processo, che ha caratterizzato soprattutto i paesi occidentali in età contemporanea, sarebbe stato determinato – secondo alcune teorie – dallo sviluppo stesso della modernità: proprio il diffondersi del progresso, infatti, avrebbe tolto importanza al mondo religioso. Quanto più avanzano i processi di urbanizzazione, industrializzazione, scolarizzazione, tanto più si riduce l’importanza del sacro.

Secolarizzazione di conseguenza significa anche scristianizzazione, nella misura in cui indica la perdita d’ incidenza delle chiese sugli individui. Eppure, una parte della teologia l’ha letta, al contrario, come inveramento del cristianesimo, come valorizzazione dell’uomo finalmente diventato “adulto” (Bonhoeffer,) richiamato alla sua responsabilità di credente. È stato soprattutto F. Gogarten a sviluppare la convinzione che la secolarizzazione fosse frutto maturo e coerente della fede biblica e cristiana. In questo modo ha rovesciato la tendenza (dominante nelle chiese cristiane) a vedere in essa la radice dei mali che affliggono la chiesa e il mondo contemporaneo.

Tutto bene dunque? Evidentemente no, o almeno non per tutti. Molti cristiani – e le gerarchie ecclesiastiche in particolare – vivono con disagio l’assenza di Dio nella società contemporanea. Tutto all’opposto, i non credenti considerano una liberazione l’allentarsi del vincolo religioso. Il risultato è che il confronto resta difficile, a volte polemico, e si preferisce ignorarsi reciprocamente. Noi invece vogliamo provare a chiederci: è possibile un dialogo fra credenti e non credenti a partire proprio dal tema della secolarizzazione?

Questo è il terzo di una serie di incontri sul tema generale Religioni nella società oggi. Il 16 gennaio ci siamo occupati di Le religioni nello spazio pubblico tra pluralismo e tradizione; il 30 gennaio di La sacralità della vita nel dibattito bioetico italiano. Concluderemo il ciclo sabato 27 febbraio con l’ultimo incontro su: Le religioni e la laicità: etica individuale ed etica pubblica, con Massimo Clara e Daniele Garrone.

Scarica in formato Pdf la locandina dell’evento: Religioni e secolarizzazione

Scarica in formato Pdf il testo e la bibliografia dell’intervento di Roberta De Monticelli al Seminario del 13 febbraio 2010 organizzato dalla Facoltà Valdese di teologia e dal Centro Culturale Protestante.

Per informazioni: tel. 02.76.02.15.18, www.protestantiamilano.it

Tags: , ,

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*