Filosofia del diritto: tra assiomatica e assiologia. Seminario all’Università degli Studi di Milano

martedì, maggio 3, 2011
By

Università degli Studi di Milano

martedì 10 maggio 2011, alle ore 10

Via Festa del Perdono, 7 – Aula 311

Seminario di Filosofia del diritto: tra assiomatica e assiologia

In occasione della pubblicazione del primo volume della collana Nomologica fondata da Amedeo Giovanni Conte e Paolo Di Lucia: Paolo Di Lucia (ed.). Assiomatica del normativo. Filosofia critica del diritto in Luigi Ferrajoli LED Edizioni Universitarie di Lettere Economia Diritto, Milano 2011

Intervengono

Giampaolo Azzoni, Luigi Ferrajoli, Vincenzo Ferrari, Mario Jori, Wojciech Żełaniec.

Coordina

Vincenzo Ferrari

Assiomatica del normativo. Filosofia critica del diritto in Luigi Ferrajoli LED Edizioni Universitarie di Lettere Economia Diritto, Milano 2011

SOMMARIO Prefazione di Paolo Di Lucia — 1. Per una rifondazione epistemologica della teoria del diritto di Luigi Ferrajoli — 2. Una lettura storica (a proposito di Luigi Ferrajoli, Principia iuris) di Italo Birocchi — 3. I Principia iuris di Luigi Ferrajoli e le norme costitutive di Gaetano Carcaterra — 4. Pragmatica negativa di Amedeo Giovanni Conte — 5. Assiomatica del normativo in Luigi Ferrajoli e assiomatica del linguaggio in Karl Bühler di Paolo Di Lucia — 6. Scienza giuridica, negozio e popolo nei Principia iuris di Luigi Ferrajoli di Aurelio Gentili — 7. Garantismo e dottrina pura a confronto Riccardo Guastini — 8. I Principia iuris di Ferrajoli tra logica e ideologia di Claudio Luzzati — 9. Il nome delle cose. In margine a Principia iuris di Luigi Ferrajoli di Anna Pintore — 10. Autocrazia della ragione, liberalismo dei diritti, democrazia dei garanti. Il programma normativo di Luigi Ferrajoli di Pier Paolo Portinaro — 11. La teoria del diritto nei Principia iuris di Luigi Ferrajoli di Luis Prieto Sanchís — 12. Normativismo e giusrealismo nella teoria del diritto di Luigi Ferrajoli di Adrián Rentería Díaz — 13. Norme giuridiche e condotta umana di Francesco Riccobono — 14. Intorno a Principia iuris. Questioni epistemologiche e questioni teoriche di Luigi Ferrajoli — 15. Livelli di norme nel diritto e livelli di verità nella scienza giuridica di Luigi Ferrajoli — 16. Gli Autori — 17 Indice dei nomi a cura di Jakub Martewicz Nel programma di rifondazione epistemologica della filosofia e della teoria del diritto, elaborato da Luigi Ferrajoli fin dai primi anni ’60, sono fondamentali tre domande, che corrispondono alle tre classiche dimensioni del linguaggio: la dimensione sintattica, la dimensione semantica, la dimensione pragmatica. (i) La prima domanda è: Come viene costruita la teoria del diritto? (dimensione sintattica). (ii) La seconda domanda è: Di che cosa parla la teoria del diritto? (dimensione semantica). (iii) La terza domanda è: A che cosa serve la teoria del diritto? (dimensione pragmatica). Il presente volume, Assiomatica del normativo. Filosofia critica del diritto in Luigi Ferrajoli, raccoglie e prosegue il dibattito sulla filosofia e la teoria del diritto di Luigi Ferrajoli, che si è svolto all’Università degli studi di Milano nei giorni 28-29 ottobre 2008. Al volume partecipano dodici autori: Italo Birocchi, Gaetano Carcaterra, Amedeo Giovanni Conte, Paolo Di Lucia, Aurelio Gentili, Riccardo Guastini, Claudio Luzzati, Anna Pintore, Pier Paolo Portinaro, Luis Prieto Sanchís, Adrián Rentería Díaz, Francesco Riccobono. La risposta di Ferrajoli ai dodici contributi critici si articola in tre parti: (i) questioni metateoriche e metodologiche; (ii) questioni di teoria del diritto; (iii) rapporto tra diritto e democrazia.

Luigi Ferrajoli (Firenze, 1940) insegna Filosofia del diritto e Teoria generale del diritto all’Università degli Studi di Roma Tre. È stato professore di Filosofia del diritto all’Università degli Studi di Camerino. Tra le sue pubblicazioni: Teoria assiomatizzata del diritto. Parte generale (1970), Democrazia autoritaria e capitalismo maturo (con Danilo Zolo, 1978), Diritto e ragione. Teoria del garantismo penale (1989), La sovranità nel mondo moderno. Nascita e crisi dello Stato nazionale (1995), La cultura giuridica dell’Italia del Novecento (1999), Diritti fondamentali. Un dibattito teorico (2001), Principia iuris. Teoria del diritto e della democrazia, 3 voll. (2007). Ha curato (con Paolo Di Lucia): Diritto e democrazia nella Filosofia di Norberto Bobbio, 1999.

Paolo Di Lucia (Milano, 1966) insegna Filosofia del diritto all’Università degli Studi di Milano. È stato professore di Teoria generale del diritto all’Università degli Studi di Camerino. È autore di: Deontica in von Wright (1992), L’universale della promessa (1997), Normatività. Diritto linguaggio azione (2003). È coautore di: Ricerche di filosofia del diritto (2007). È curatore di: Il linguaggio del diritto (con Uberto Scarpelli, 1994), Nomografia. Linguaggio e redazione delle leggi (1995), Diritto e democrazia nella filosofia di Norberto Bobbio (con Luigi Ferrajoli, 1999), Ontologia sociale. Potere deontico e regole costitutive (2003), Assiomatica del normativo. Filosofia critica del diritto in Luigi Ferrajoli (2011).

Tags: , , , , , ,

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*