Jeanne Hersch, intellettuale «presente al suo tempo». Giornata di studio a Roma

lunedì, 14 Giugno, 2010
By

Jeanne Hersch: un’intellettuale «presente al suo tempo»

Celebrazione per il 100° anniversario della nascita di Jeanne Hersch

Scarica la locandina con il programma.

Incontro di studi sulla figura e sul pensiero di Jeanne Hersch (Ginevra, 1910/2000), filosofa di stampo kantiano, allieva di Karl Jaspers, prima Responsabile della Divisione Filosofia dell’UNESCO e teorica dei diritti umani.

Jeanne Hersch è riconosciuta dalla critica contemporanea come una delle protagoniste del Novecento filosofico insieme a Hannah Arendt, Edith Stein, Simone Weil, Maria Zambrano.

Interverranno: Roberta De Monticelli (Università Vita-Salute San Raffaele di Milano), Jean Starobinski (Università di Ginevra), Monika Weber (già Consigliere agli Stati – già Consigliere municipale, Zurigo – Presidente della Jeanne Hersch-Gesellschaft, Zurigo), Gabrielle Dufour-Kowalska e Alfred Dufour (Università di Ginevra), Roberta Guccinelli (Università Vita-Salute San Raffaele di Milano), Fabrizio Chello (Università Suor Orsola Benincasa-Napoli/Università di Ginevra), Stefania Tarantino (Istituto Italiano di Scienze Umane, SUM), Francesca de Vecchi (Università Vita-Salute San Raffaele di Milano).

Un’iniziativa dell’ISR, in collaborazione con la Jeanne Hersch-Gesellschaft (Zurigo) e l’Istituto italiano per gli Studi Filosofici (Napoli). In associazione con l’UNESCO e con il patrocinio della Commissione svizzera per l’UNESCO.

Giovedì 17 giugno 2010
Ore 16.00

Istituto Svizzero di Roma

Sala Conferenze, Via Ludovisi 48

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*