Workshop Phenomenology Today – 28 Marzo, Milano

lunedì, marzo 25, 2019
By

“Libertà del volere e motivazione: il contributo di Geiger e Husserl ad una teoria non-naturalistica e ad un pluralismo causale” 

Relatore: Andrea Staiti (Università di Parma)

Discussant: Bianca Bellini (Università Vita-Salute San Raffaele)

 

Workshop Phenomenology Today

Università Vita-Salute San Raffaele, Milano

(Via Olgettina 58, 20132 Milano)

Giovedì 28 Marzo, ore 14:00 – 16:00

Aula CATONE (Dibit 1)

 

Abstract

Questo contributo si propone di mostrare la specificità di un approccio fenomenologico al problema della libertà del volere. Dopo aver scartato l’ipotesi che la fenomenologia accetti semplicemente la libertà del volere come a-problematica, ci avvarremo delle riflessioni di Moritz Geiger per distinguere tra atteggiamento naturalistico e atteggiamento immediato, per poi studiare come il problema della libertà del volere si declina contestualmente a questi due atteggiamenti. Nella seconda parte della discussione ci rivolgeremo a Husserl per mostrare come si pone il problema della libertà del volere nel quadro della sua teoria della causalità motivazionale. Risulterà dall’analisi che il luogo specifico della libertà del volere è l’assenso dato a quanto si presenta all’attenzione dell’io in base alle dinamiche della motivazione. La prospettiva fenomenologica presenta così una versione sofisticata di libertà del volere che risulta supportare una forma robusta di pluralismo causale e ontologico.

 

 

 

 

 

 

Tags: ,

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*