Decifrare l’esperienza. Un assaggio

mercoledì, maggio 12, 2010
By

In vista dell’incontro del 16 maggio a Filosofia sui Navigli e non solo, il PhenomenologyLab pubblica (accessibile a partire dal link qui allegato) parti scelte tratte da DECIFRARE L’ESPERIENZA, nelle librerie dal 12 maggio: l’incipit della Prefazione firmata da Roberta De Monticelli e un estratto dall’Introduzione di Lodovica Maria Zanet.

Il testo, che si suddivide in due parti (Leggere i fenomenologi ; Per una fenomenologia dell’esperienza) interseca a una storia critica del concetto di “atto” tra Otto e Novecento una fenomenologia dell’esperienza e una proposta di decifrazione dell’esperienza vissuta.

Tra le domande che trovano spazio (e risposta) in queste pagine:

- Che cos’è l’esperienza?

- Quando ci rendiamo conto di fare esperienza?

- Che differenza intercorre tra esperire ed esperienza?

- In che modo sentire, pensare, volere e agire sono parti non indipendenti di un unico “intero”?

- Quale ruolo gioca la riflessione?

- In quali circostanze l’esperienza è “in scacco”?

PER CONSULTARE IL FILE: Abstract di Decifrare l’esperienza

Tags: , , ,

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*