Etica

Einleitung in die Ethik: qualche nota sulla (buona) traduzione italiana

martedì, marzo 23, 2010
By

Preparando le lezioni (anche) in riferimento al testo, che mi pare in generale ben tradotto, di E. Husserl, Introduzione all’etica, a c. di F.S. Trincia, trad. it. di N. Zippel, Laterza, Bari 2009, che traduce parte di Husseliana Bd XXXVII, mi è avvenuto di fare qualche osservazione relativa a scelte di traduzione, che sottopongo ai…

Read more »

2 Commenti | Comments

Le fonti della normatività secondo la fenomenologia. Lezioni sull’etica di Roberta De Monticelli (2009/10, 2° SE)

lunedì, marzo 15, 2010
By

Università Vita-Salute San Raffaele – Facoltà di Filosofia Corso di laurea specialistica Identità e persona – SE 2010 Cattedra di Filosofia della Persona (Teoretica): Roberta De Monticelli Le fonti della normatività secondo la fenomenologia. Letture per una teoria della ragione pratica Lezione 0 – Introduzione e presentazione di una biblio di ricerca «La nostra epoca…

Read more »

Pontifical University of the Holy Cross: Hildebrand Conference, Spring 2010

martedì, marzo 9, 2010
By
Pontifical University of the Holy Cross: Hildebrand Conference, Spring 2010

The Christian Personalism of Dietrich von Hildebrand: Exploring His Philosophy of Love Convened by the Dietrich von Hildebrand Legacy Project in collaboration with the the School of Philosophy of the Pontifical University of the Holy Cross Pontifical University of the Holy Cross Rome, May 27-29, 2010 In recent years we have seen a renaissance of…

Read more »

J. Hersch, da Rischiarare l’oscuro | III – Le prime opere (BCD 2006)

sabato, marzo 6, 2010
By
J. Hersch, da Rischiarare l’oscuro | III – Le prime opere (BCD 2006)

«G.D.K. – Gli anni di formazione da lei evocati sono sfociati in un libro, L’illusion philosophique, pubblicato nel 1936. Il suo primo scritto filosofico risale però al 1931, è il suo mémoire de licence, dedicato, curiosamente, a Henri Bergson. J.H. – Posso spiegarlo. Dovevo presentare per la licence un mémoire di letteratura francese. Cercai una…

Read more »

Donne e scrittura narrativa. Luisa Muraro a proposito di Jeanne Hersch

giovedì, marzo 4, 2010
By

Gentilmente riceviamo e volentieri pubblichiamo l’intervento di Luisa Muraro su Jeanne Hersch presentato alla Giornata di studio su Jeanne Hersch che ha avuto luogo alla Facoltà di Filosofia dell’Università Vita-Salute San Raffaele il 19 giugno 2005. Il titolo. Non parlerò delle idee sul narrare formulate da filosofe come Hannah Arendt o Iris Murdoch. Non parlerò…

Read more »

J. Hersch, da Tempo e musica | Una miniatura d’eternità (BCD 2009)

lunedì, marzo 1, 2010
By
J. Hersch, da Tempo e musica | Una miniatura d’eternità (BCD 2009)

(Prefazione di Roberta De Monticelli a Jeanne Hersch, Tempo e musica, traduzione italiana di Roberta Guccinelli, Baldini Castoldi Dalai, 2009) Le pagine di Jeanne Hersch hanno questo di inconfondibile: senza sprecare una sola parola ci riconducono all’essenziale. La sua prosa tagliente e vivida fa di ciascuna sua pagina un taglio di luce sulla nostra esistenza,…

Read more »

1 Commento | Comment

“Buon centenario Jeanne!”. Entra nel nostro Focus su J. Hersch (1910-2010)

lunedì, marzo 1, 2010
By
“Buon centenario Jeanne!”. Entra nel nostro Focus su J. Hersch (1910-2010)

«Nessuno parla come gli passa per la testa, perché non parlerebbe affatto. Parlare è piegarsi alle norme di senso della lingua in cui si parla… È per questo che la menzogna era considerata da Kant la colpa per eccellenza. Perché essa distrugge il linguaggio. [Allo stesso modo] violare il diritto è violare la norma del…

Read more »

Milano Winter School. The Special session of January 27 on video

martedì, febbraio 16, 2010
By

La mente fenomenologica | The Phenomenological Mind 26-27-28 Gennaio | January 2010 Università Vita-Salute San Raffaele – Dibit 1- Via Olgettina, 58 – Milano From the omonimous book of Shaun Gallagher and Dan Zahavi (Routledge 2008; Cortina Editore 2009) An initiative of the Research Centre in Phenomenology and Sciences of the Person at the Vita-Salute…

Read more »

Che cos’è una scelta? Fenomenologia e neurobiologia. Il problema della libertà

domenica, febbraio 14, 2010
By

«Il nostro tema è il libero arbitrio, o libertà del volere, e la questione se sia o no un’illusione, di fronte alle scoperte della scienza contemporanea. Preliminarmente, sarà utile distinguere alcuni sensi in cui usiamo la parola “libertà”, per mettere a fuoco quello rilevante al nostro problema. In quanti sensi possiamo intendere la domanda: sono…

Read more »

Ricordando Eluana: che cosa vuol dire morire. Riflessioni un anno dopo…

sabato, febbraio 13, 2010
By

A un anno dalla morte di Eluana Englaro, raccogliamo alcuni post e commenti del Phenomenology Lab sul tema e un nuovo, recente contributo. La libertà di divenire se stessi. Intervista a Roberta De Monticelli (tratta dal libro di Daniela Monti, Che cosa vuol dire morire, Einaudi 2009). Scarica in formato Pdf. Caso Englaro: chiusa l’indagine…

Read more »