Psicologia&Pedagogia

J. Hersch, da Rischiarare l’oscuro | III – Le prime opere (BCD 2006)

sabato, 6 Marzo, 2010
By
J. Hersch, da Rischiarare l’oscuro | III – Le prime opere (BCD 2006)

«G.D.K. – Gli anni di formazione da lei evocati sono sfociati in un libro, L’illusion philosophique, pubblicato nel 1936. Il suo primo scritto filosofico risale però al 1931, è il suo mémoire de licence, dedicato, curiosamente, a Henri Bergson. J.H. – Posso spiegarlo. Dovevo presentare per la licence un mémoire di letteratura francese. Cercai una…

Read more »

Donne e scrittura narrativa. Luisa Muraro a proposito di Jeanne Hersch

giovedì, 4 Marzo, 2010
By

Gentilmente riceviamo e volentieri pubblichiamo l’intervento di Luisa Muraro su Jeanne Hersch presentato alla Giornata di studio su Jeanne Hersch che ha avuto luogo alla Facoltà di Filosofia dell’Università Vita-Salute San Raffaele il 19 giugno 2005. Il titolo. Non parlerò delle idee sul narrare formulate da filosofe come Hannah Arendt o Iris Murdoch. Non parlerò…

Read more »

J. Hersch, da Tempo e musica | Una miniatura d’eternità (BCD 2009)

lunedì, 1 Marzo, 2010
By
J. Hersch, da Tempo e musica | Una miniatura d’eternità (BCD 2009)

(Prefazione di Roberta De Monticelli a Jeanne Hersch, Tempo e musica, traduzione italiana di Roberta Guccinelli, Baldini Castoldi Dalai, 2009) Le pagine di Jeanne Hersch hanno questo di inconfondibile: senza sprecare una sola parola ci riconducono all’essenziale. La sua prosa tagliente e vivida fa di ciascuna sua pagina un taglio di luce sulla nostra esistenza,…

Read more »

1 Commento | Comment

“Buon centenario Jeanne!”. Entra nel nostro Focus su J. Hersch (1910-2010)

lunedì, 1 Marzo, 2010
By
“Buon centenario Jeanne!”. Entra nel nostro Focus su J. Hersch (1910-2010)

«Nessuno parla come gli passa per la testa, perché non parlerebbe affatto. Parlare è piegarsi alle norme di senso della lingua in cui si parla… È per questo che la menzogna era considerata da Kant la colpa per eccellenza. Perché essa distrugge il linguaggio. [Allo stesso modo] violare il diritto è violare la norma del…

Read more »

Ricordando Eluana: che cosa vuol dire morire. Riflessioni un anno dopo…

sabato, 13 Febbraio, 2010
By

A un anno dalla morte di Eluana Englaro, raccogliamo alcuni post e commenti del Phenomenology Lab sul tema e un nuovo, recente contributo. La libertà di divenire se stessi. Intervista a Roberta De Monticelli (tratta dal libro di Daniela Monti, Che cosa vuol dire morire, Einaudi 2009). Scarica in formato Pdf. Caso Englaro: chiusa l’indagine…

Read more »