Posts Tagged ‘ max scheler ’

Ambienti animali e umani. I mondi sconosciuti e invisibili di von Uexküll. Leggi Prefazione e incipit (Quodlibet)

mercoledì, marzo 24, 2010
By
Ambienti animali e umani. I mondi sconosciuti e invisibili di von Uexküll. Leggi Prefazione e incipit (Quodlibet)

Riceviamo e volentieri pubblichiamo la Presentazione e le prime pagine del volume di Jacob von Uexküll, Ambienti animali e ambienti umani. Una passeggiata in mondi sconosciuti e invisibili, illustrazioni di Georg Kriszat, a cura di Marco Mazzeo, Macerata, Quodlibet, 2010. «Dopo quarant’anni, viene ripubblicato in italiano, con traduzione e apparati completamente rinnovati, un classico del…

Read more »

Le fonti della normatività secondo la fenomenologia. Lezioni sull’etica di Roberta De Monticelli (2009/10, 2° SE)

lunedì, marzo 15, 2010
By

Università Vita-Salute San Raffaele – Facoltà di Filosofia Corso di laurea specialistica Identità e persona – SE 2010 Cattedra di Filosofia della Persona (Teoretica): Roberta De Monticelli Le fonti della normatività secondo la fenomenologia. Letture per una teoria della ragione pratica Lezione 0 – Introduzione e presentazione di una biblio di ricerca «La nostra epoca…

Read more »

Max Scheler: metodo trascendentale e metodo psicologico. La Presentazione della traduzione italiana (Quodlibet)

mercoledì, febbraio 3, 2010
By
Max Scheler: metodo trascendentale e metodo psicologico. La Presentazione della traduzione italiana (Quodlibet)

Riceviamo e volentieri pubblichiamo la Presentazione e l’Indice di Marina Manotta del volume di Max Scheler, Metodo trascendentale e metodo psicologico. Una discussione di principio sulla metodica filosofica, con un Saggio di Stefano Besoli, Macerata, Quodlibet, 2009. «Il saggio di Max Scheler che qui proponiamo in traduzione italiana, Metodo trascendentale e metodo psicologico, apparve originariamente…

Read more »

La recensione alla nuova traduzione de L’eterno nell’uomo di Max Scheler: una rappresaglia annunciata

mercoledì, gennaio 6, 2010
By

Una volta Tolkien dichiarò in un’intervista che, quando si pubblica un libro, si espone il proprio cuore alla portata di chiunque lo voglia prendere a fucilate. Così descriveva le critiche feroci che accolsero il Signore degli Anelli, oggi considerato uno dei capolavori assoluti della letteratura del ventesimo secolo. Questo episodio mostra che non sempre le…

Read more »

8 Commenti | Comments

Max Scheler, L’eterno nell’uomo (Bompiani 2009): occasione mancata

mercoledì, dicembre 23, 2009
By

Un’occasione mancata. A proposito di: Max Scheler, L’eterno nell’uomo, Milano, Bompiani 2009, a cura di Paola Premoli de Marchi. Aspettavo con una certa impazienza la nuova traduzione di L’eterno nell’uomo di Max Scheler. Un testo importante, con pagine geniali sul concetto di pentimento e sullo slancio all’origine della filosofia, nonché l’ambizioso progetto di dar vita…

Read more »

8 Commenti | Comments

Cos’è un modello personale?

giovedì, settembre 24, 2009
By

La democrazia dello spettacolo cui siamo costretti ad assistere, la bulimia dell’apparire che sembra avviluppare il nostro paese e quel che resta della sua cultura, ci impongono di riflettere sul ruolo che i modelli personali e culturali svolgono nella formazione della persona e della vita sociale da cui solo questa può imparare a prender posizione.…

Read more »

Sistemi autopoietici e persone:… cosa manca all’impiegato di Dostoevskij?

lunedì, agosto 24, 2009
By

La totalità incompiuta. Antropologia filosofica e ontologia della persona. Un libro e un invito al “viaggio”. Dall’antropologia filosofica di Max Scheler e la teoria dei sistemi, sfiorando il «metabolismo artistico di Michelangelo», oltre la Constitution Theory di Lynne Baker, il sentiero si snoda nell’ampia regione dell’ontologia della persona. Ricostruendone l’itinerario filosofico e offrendo, contestualmente, utili…

Read more »

1 Commento | Comment

Max Scheler nella collana Etica e filosofia della persona FrancoAngeli

venerdì, luglio 3, 2009
By
Max Scheler nella collana Etica e filosofia della persona FrancoAngeli

Dopo La posizione dell’uomo nel cosmo, proposta per la prima volta in traduzione italiana secondo la versione pubblicata da Scheler nel 1928, esce nella nuova collana di FrancoAngeli (“Etica e filosofia della persona”), una raccolta di scritti di Max Scheler, legati dal concetto di Bildung: Formare l’uomo. Scritti sulla natura del sapere, la formazione, l’antropologia…

Read more »

Habitus: costituzione intersoggettiva

martedì, giugno 9, 2009
By

In allegato a questo post o dalla Media Library, potete scaricare il breve Exposè che costituisce la base della presentazione del mio progetto di tesi di dottorato che terrò giovedì 11 p.v. alle ore 9.30 nell’ambito del Seminario di Fenomenologia della cattedra di Filosofia della persona della Facoltà di filosofia dell’Università Vita-Salute San Raffaele. Per…

Read more »

Max Scheler: sulla stratificazione emotiva (traduzione)

domenica, giugno 7, 2009
By

Potete scaricare in allegato a questo post o dalla Media Library del Phenomenology Lab il testo di Max Scheler sulla stratificazione emotiva (Formalismus IV.8), tradotto da Roberta Guccinelli e ancora in corso di revisione. Osservazioni e commenti possono essere letti o pubblicati nel canale Questioni di traduzione o in calce a questo post. Buona lettura.…

Read more »

3 Commenti | Comments