Blog Archives

“L’ombra della corruzione sull’università, ma i professori meritano più fiducia” – una riflessione di Roberta De Monticelli

domenica, ottobre 1, 2017
By

Dal fisico e filosofo Carlo Rovelli un po’ di luce sullo stato effettivo dell’Università italiana. Da leggere senza abbassare la soglia di attenzione critica. Clicca qui per leggere l’articolo di Carlo Rovelli Questo intervento di Carlo Rovelli dovrebbe essere letto e meditato da tutti noi, ma soprattutto dall’attuale Ministro dell’Istruzione, Università e Ricerca. Purché non…

Read more »

Le icone della confusione

giovedì, agosto 31, 2017
By

  Ci sono momenti in cui si può arrivare a disperare che attenzione, conoscenza dei problemi, onestà e logica siano d’aiuto nelle discussioni sui fatti della vita politica e civile. Questi momenti sono molto bui, perché queste discussioni sono la microstruttura delle democrazie, il loro tessuto cellulare. Se le cellule impazziscono, sappiamo cosa accade all’organismo.…

Read more »

Omaggio a un grande psichiatra e fenomenologo: Lorenzo Calvi (1930-2017)

venerdì, maggio 26, 2017
By

“Bianco signore che liberi il tempo/era mattino, e scaglie/di sole risalivano il torrente…”. Ritrovo questo appunto in un quaderno di molti anni fa: è il ricordo di una fra molte conversazioni che ebbi il privilegio di avere con Lorenzo Calvi, mentre risalivamo il corso del torrente Frodolfo, fra le montagne che lo avevano visto fiorire,…

Read more »

Buon 25 Aprile

martedì, aprile 25, 2017
By

Oggi, 25 aprile, è tempo di ricordare su quali fondamenti ideali poggia la nostra Repubblica. Propongo a tutti gli amici della nostra piccola comunità questa lettera che Tomaso Montanari, notissimo storico dell’arte, nonché uno dei cittadini più impegnati nella difesa del nostro martoriato patrimonio artistico e culturale, manda oggi a tutti i membri di Libertà…

Read more »

Brevi storie di lunghe vite. Un omaggio all’Italian Academy a Columbia University (New York), prima di lasciarla

venerdì, aprile 14, 2017
By
Brevi storie di lunghe vite. Un omaggio all’Italian Academy a Columbia University (New York), prima di lasciarla

L’Italian Academy come è ora è stata fondata con un accordo fra lo Stato italiano e Columbia University. Lo stato italiano ha comprato il palazzo che potete vedere qui http://italianacademy.columbia.edu/history e lo ha restaurato, e Columbia lo ha affittato per 500 anni, risparmiando i soldi per istituire le fellowships, una delle quali è arrivata a me.…

Read more »

1 Commento | Comment

L’Unione politica europea non è un’utopia

giovedì, marzo 30, 2017
By

Del lucido e in gran parte condivisibile articolo di Nadia Urbinati sull’Unione Europea oggi vorrei commentare soltanto la conclusione, che mi sembra meno costruttiva dell’articolo: “Non sembrano esserci altre soluzioni al problema europeo: perché l’Unione sopravviva deve farsi politica e avere un potere federale capace di imporsi ai governi degli stati membri. Una soluzione più utopistica oggi…

Read more »

La storia in diretta, ovvero – c’è senza dubbio un giudice a Seattle

sabato, febbraio 4, 2017
By

Assistiamo in diretta, in queste ore – venerdì 4 febbraio 2017, comincio a scrivere alle  11 p.m. ora di New York – a un appassionante esperimento storico sulla capacità della Costituzione americana – e dei giudici che ad essa si appellano – di contenere entro i suoi limiti la scatenata volontà del Presidente. Che vuole…

Read more »

Europa addio? Su un’educazione sentimentale nel Novecento

sabato, dicembre 31, 2016
By

Forse Christophe Palomar non esiste – almeno nel senso che il suo è probabilmente un nom de plume. Ma il suo romanzo Frieda – Un’educazione sentimentale del Novecento (Libreria Utopia Editrice 2015, Prefazione di Lucio Morawetz) – esiste eccome – se, con Jeanne Herch che ha, come i personaggi di Palomar, attraversato l’intero Novecento –…

Read more »

La post-verità del Ministro dell’Istruzione

sabato, dicembre 17, 2016
By

E’ vero che “diploma di laurea” non vuole dire “laurea”? E’ vero che scrivere che si possiede un diploma di laurea che non si possiede è soltanto “una leggerezza”? Ed è giusto che proprio una persona che una laurea non ce l’ha sia a capo del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, cioè a capo…

Read more »

“ …E tuttavia, per la strada, si sente circolare l’intelligenza…”. Noi e l’Europa

lunedì, dicembre 12, 2016
By

Stéphanie Bouille, che molti nella nostra piccola comunità hanno conosciuto come studentessa di Filosofia al San Raffaele, ha recentemente pubblicato su Facebook un bel passo tratto da Le piccole virtù di Natalia Ginzburg: “L’Italia è un paese pronto a piegarsi ai peggiori governi. È un paese dove tutto funziona male, come si sa. È un…

Read more »